THE LAST FARMER

Neoliberismo, globalizzazione e agricoltura contadina. Ci sono troppi spunti di riflessione in questo documentario che non riesco a sceglierne uno per consigliarvene la visione. Guardatelo e basta. grazie a Luigi Fracchia per averlo segnalato.