Happy Day! tra succo d’arancia a 7cent e franciacorta a 3,90euro.

Cosa ci si può aspettare a questo punto? L’Italia agricola è sempre più appesa a un filo e la sopravvivenza di chi lavora la terra, è strettamente legata alla capacità del contadino di evolversi e di trasformare i frutti della terra stessa in qualcosa di commerciabile. Nel frattempo la Coca Cola rinuncia alle arance di … More Happy Day! tra succo d’arancia a 7cent e franciacorta a 3,90euro.