Parmigiano Reggiano: gli sciacalli offrono 2 euro per le forme danneggiate

“Le forme non erano ancora rotte che subito i volponi del business si stavano preparando per fare l’offerta del secolo.”

E così è andata. La terra non ha ancora smesso di tremare e gli speculatori, quelli che si presentano nei peggiori momenti di disperazione umana, si sono fatti vivi alle porte di diversi caseifici colpiti dal sisma offrendo ben 2 euro al chilo per le forme danneggiate a prescindere dalla stagionatura.

Mentre in rete si susseguono gli appelli ad acquistare formaggio direttamente dalle aziende –le stesse che vogliono risorgere subito e con le proprie gambe- e a prezzi più che buoni, persone senza scrupoli vogliono stringere il cappio al collo di chi ha lavorato duramente e che oggi si è visto crollare il mondo addosso.

È importante e fondamentale che si denuncino queste persone e le medesime aziende che vendono prodotti a marchio, non perché sia reato fare un’offerta tanto ridicola ma perché il consumatore possa conoscere come lavorano alcune multinazionali e alcuni marchi della grande distribuzione e di come stiano uccidendo l’agricoltura e prendendo in giro i consumatori.

Fate i nomi!

Annunci

9 thoughts on “Parmigiano Reggiano: gli sciacalli offrono 2 euro per le forme danneggiate

    1. Facciamoli i nomi, per evitare generalizzazioni che potrebbero danneggiare anche chi non c’entra e per levarci ogni dubbio.. per evitare che qualcuno -alla fine- dica “non avevo capito”.

  1. Purtroppo sempre ci saranno coloro che camperanno sulle disgrazie altrui.
    Oggi sono i produttori di Parmigiano, domani sarà qualcun altro.
    Mi sembra che l’andamento di alcune nazioni (tra cui l’Italia) sia frutto di pura speculazione finanziaria e quindi…
    Mors tua, vita mea.
    Ad un certo punto il produttore deve decidere:
    1) vendo (a prezzo indegno) ed incasso
    2) non vendo, ma quando incasserò?
    Siamo onesti, chi prende l’auto e scende fino a Reggio per acqustare un po’ di Parmigiano?
    Potrebbero mettere il tutto in rete e noi procedere all’acquisto…
    Ed infatti:
    http://www.6aprile.it/news/2012/05/28/terremoto-emilia-ecco-come-acquistare-il-parmigiano-reggiano-terremotato-convenienza-e-solidarieta.html

  2. Guardate che è facile… c’è una lista chiamate vi mettete d’accordo e ve lo spediscono loro se volete!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...