THE LAST FARMER

Neoliberismo, globalizzazione e agricoltura contadina.

Ci sono troppi spunti di riflessione in questo documentario che non riesco a sceglierne uno per consigliarvene la visione.

Guardatelo e basta.

grazie a Luigi Fracchia per averlo segnalato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...