FAN FranciacortAppassioNati: Il gruppo dei giovani della Franciacorta

Calma e gesso: non pensiate che io mi stia dando del gggiovane. Questa iniziativa è stata messa in pista da ragazzi che giovani lo sono davvero e in certi casi non arrivano nemmeno venticinque anni. E questa cosa già mi piace.

Più che apprezzabile il fatto che loro stessi, considerino la gioventù entro e non oltre i quarant’anni perché così ho la possibilità di rispondere all’invito e di essere presente domani sera, quando “metteranno sul tavolo” idee, progetti e i loro sogni per il futuro. Conosco alcuni di loro più di altri e confido in una serata di spessore.

Di seguito riporto integralmente il loro primo comunicato stampa, in attesa di raccontarvi ciò che emergerà dall’incontro.

G.A.

Giovedì 26 gennaio 2012 alle ore 20,30 presso l’Associazione Culturale Andata e Ritorno (via Stazione nuova 20, Provaglio d’Iseo BS) avrà luogo il primo incontro di presentazione del gruppo FAN FranciacortAppassioNati, che nasce con l’obiettivo di riunire i giovani della Franciacorta per promuovere il prodotto tra i consumatori delle nuove generazioni.

L’idea di fondare un’associazione che riunisca i giovani del territorio nasce una sera davanti ad un calice di Franciacorta da un gruppo di sette ragazzi con la passione per le bollicine e tanta voglia di fare. Il fatto che il Franciacorta sia quasi o del tutto sconosciuto tra i ragazzi del territorio di Brescia e provincia è abbastanza palese.

Due ragazze Jessica Vezzoli (Cantina Vezzoli ad Erbusco) e Michela Muratori (Cantina Villa Crespia, Muratori ad Adro) e cinque ragazzi Gigi Nembrini e Daniele Gentile (Cantina Corte Fusia a Coccaglio), Dario Vezzoli e Raffaello Vezzoli (Derbusco Cives ad Erbusco) insieme a Carmelo Raco decidono di fondare FAN Franciacorta AppassioNati. Un gruppo che riunisce i giovani proprietari (o figli di tali) di aziende che producono Franciacorta ed i tecnici o commerciali che lavorano all’interno di esse con età compresa tra i 18 e i 40 anni.

L’associazione si prefigge il difficile obiettivo di raggiungere le giovani generazioni del territorio franciacortino che di Franciacorta nulla (o quasi) sanno. L’attività del gruppo inizierà da dove i giovani passano gran parte del loro tempo e cioè dal web, con una pagina facebook ed un blog. Verranno invece realizzati appuntamenti dedicati al Franciacorta proprio nei locali più frequentati dai giovani. Una serie di attività collaterali si svilupperanno nel corso dell’anno.

L’incontro di giovedì 26 gennaio è rivolto ai giovani produttori che insieme ai fondatori dimostreranno la loro volontà di far parte del gruppo in maniera attiva sia dal punto di vista operativo che creativo. L’associazione desidera riunire i giovani che lavorano nelle aziende della Franciacorta, essendo il primo vero cambio generazionale di un territorio così giovane ma ricco di potenzialità ed opportunità future.

Solo se il Franciacorta inizierà ad essere riconosciuto e bevuto sul nostro territorio, solo quando i ragazzi che escono la sera per bere l’aperitivo chiederanno un Franciacorta con la chiara consapevolezza di cosa stanno bevendo, solo allora si avrà la certezza del successo di un vino e del suo territorio!

FAN è un’idea con un sogno, un sogno che un gruppo di giovani si impegnerà tenacemente per rendere realtà!

Ringraziamo Giacomo Bersanetti per la sua assistenza, pazienza e le sue innate intuizioni grafiche.

Annunci

23 risposte a "FAN FranciacortAppassioNati: Il gruppo dei giovani della Franciacorta"

  1. Complimenti vivissimi per l’iniziativa, essendo voi il futuro della Franciacorta, spero, come anticipato a Raffaello Vezzoli di essere invitato ad un vostro incontro anche se ho già compiuto i 40+1, ma dimostrandone meno (a detta di Raffaello).
    A presto.
    Michele Bozza – La Montina

  2. Ottima iniziativa! Grazie Gio per avercela raccontata. Da franciacortino in trasferta piemontese, non posso che essere felice di sapere che finalmente qualcuno si sta muovendo per far conoscere il prodotto più di quanto non sia avvenuto sin ora e soprattutto a un pubblico che spesso è molto distratto o, più probabilmente troppo poco stimolato. Io se serve mi metto a disposizione per fare delle iniziative qui in Piemonte per fare conoscere la Franciacorta e i suoi prodotti, andando al di là delle solite cose che si dicono.

  3. Bella iniziativa, complimenti!!
    Anche io credo da sempre nella franciacorta e da sempre propongo le ns. bellissime location per gli eventi che organizzo!! E’ un territorio che va assolutamente valorizzato, come anche i suoi prodotti e trovo giusta l’idea di raggiungere anche il segmento del mercato giovanile con proposte accattivanti per tale target!

    Sara Mazzotti – titolare Auryn Franciacorta – eventi e comunicazione

  4. che emozione questa sera abbiamo più di 50 ragazzi dal mondo del vino franciacorta che vengono ad ascoltarci! è bello percepire che l’entusiasmo e la voglia non è solo nostra…speriamo di riuscire davvero a fare qualcosa di positivo per il territorio!

    prestissimo FAN sarà su facebook, accettiamo consigli ed idee anche dagli over 40!!

    grazie a tutti Michela

    ps: Michele ma ti davo trent’anni

  5. Auguro al nuovo gruppo il pieno successo.
    Noi, giovani franciacortini di una decina di anni fa’, avevamo già avviato l’idea della costituzione di un gruppo Giovani della Franciacorta, ma solo per colpa nostra, in breve non se ne fece più nulla.
    Avevamo avuto anche il pieno appoggio del Consorzio e di tutte le figure ad esso legato…
    Mi ricordo solo grandi cene con fiumi di bollicine e basta.
    Che dire: in bocca al lupo e pieno sostegno da un produttore 39enne che si ritiene ancora giovane… E ci mancherebbe…

    1. devo dire che i fiumi di bollicine scorrono sempre anche durante i nostri incontri eheh! volentieri Matteo stasera ti aspettiamo, se già avevate abbozzato l’idea qualche tempo fa potreste darci suggerimenti utili!

      ti ricordo che per noi “giovani” sono fino ai 40 !!

      a presto Michela

  6. Molto interessante, in particolar modo l’intenzione espressa di partire da lì dove si trovano i giovani, quindi dando un particolare rilievo al web. Ma…… cercando in rete saltano fuori solamente questo post di terrauomocielo e un tweet di nonnodandy!

    Dove si possono trovare maggiori informazioni? Com’è andata questa prima serata? A partire da quando e su che canali verranno comunicate le attività di FAN?

    Grazie Giovanni per ospitare e divulgare anche questioni Franciacortine nel tuo blog dal cuore camuno 😉

    1. Ciao Francesca,
      ieri c’è stato un primo incontro preliminare del quale scriverò la prossima settimana, riportando i dettagli e una traccia di quanto detto.
      Tra poco sarà disponibile un indirizzo e-mail e una pagina facebook…
      il calendario degli incontri sarà concordato tra gli iscritti ma per ora mi pare ancora prematuro parlare di programmazione…

  7. …..sono ancora in tempo???!!! Scusate il ritardo ma anch’io sarei interessata alla cosa!! Presente…in attesa di aggiornamenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...