Si ricomincia

Ricomincio, dopo qualche giorno di pausa, dalla coda di un 2010 che è stata decisamente più movimentata del previsto sul fronte delle polemiche e della totale mancanza di correttezza da parte di chi è convinto di poter esercitare un potere che, di fatto, esiste solo nella sua fantasia.

In questo 2011 voglio cercare di far crollare certi castelli di carta posseduti da ambigui personaggi che altro non fanno, con la loro profonda ignoranza, che danneggiare l’immagine di un territorio che prima di essere promozionato, deve ancora essere tutelato soprattutto dalla tracotanza dei soliti noti.

Mi rendo che le parole sopra citate possano, per ora, non dire nulla ma l’anno è lungo e ne vedrete delle belle, ne sono certo.

Per quanto riguarda questo progetto(TerraUomoCielo)che compie nove anni, di cose ne sono state fatte davvero molte e ne vogliamo fare ancora di più. Continuiamo a sperimentare, creare e a porci assidui interrogativi sulle potenzialità di crescita qualitativa di ogni singola azienda. Niente voli pindarici ma concretezza nelle idee che portiamo avanti con l’entusiasmo, figlio della nostra passione più profonda.

L’anno trascorso ha visto l’ingresso di Enrico Togni, che si pone l’obiettivo di far conoscere la Valle Camonica e le sue straordinarie peculiarità. La prima novità di quest’anno viene, infatti, dalla montagna bresciana, dove con Enrico abbiamo “dato vita” a un vino rosato prodotto con vecchie piante di Schiava e che vedrà la luce molto presto.

Con Andrea Arici abbiamo iniziato un percorso che ci porterà ad aumentare il periodo di permanenza sui lieviti del Dosaggio Zero(base), perché le caratteristiche del vino, sempre dissimili ogni anno, ci hanno imposto una chiave di lettura diversa, orientata sempre più all’espressione territoriale. A settembre presenteremo il Dosaggio Zero 2007 prodotto con sole uve di pinot nero vinificato in bianco, che sboccheremo a marzo ma che ci terremo in cantina per sei mesi, prima della commercializzazione.

Con Claudio e Dario Camossi, abbiamo previsto l’uscita di Saten e Rosé dal primo di giugno. Qualche mese in più sui lieviti per due prodotti che continuano a segnare il passo insieme al Brut. Abbiamo poi deciso di posticipare il più possibile l’uscita del Millesimato Extra Brut 2007 e di mantenere a riposo anche quello che presumibilmente sarà un Extra Brut, anch’esso prodotto solo con uve di pinot nero provenienti dalla vigna di Paratico.

Il territorio e la sua tutela rimangono i capi saldi della nostra etica, nonché i punti di partenza per dare slancio ad un sempre più incerto, confuso e mal comunicato futuro del mondo del vino.

Buon 2011

 

Annunci

2 thoughts on “Si ricomincia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...