Nuova sede per il Garda Classico

Anche in questo caso, ricevo e pubblico un comunicato stampa pervenutomi da un produttore, relativo ad una importante novità per consorzio del Garda Classico. Ricordo che qualunque consorzio bresciano può tranquillamente inviarmi comunicati stampa che verranno prontamente pubblicati.

G.A.

 

 Consorzio Garda Classico

Comunicato Stampa

 

APRE A  PADENGHE LA NUOVA SEDE DEL CONSORZIO GARDA CLASSICO

 garda classico logo

E’ stata inaugurata nella giornata del 2 giugno a Padenghe la nuova sede del Consorzio Garda Classico: verrà ospitata, nel centro storico della cittadina, e diverrà centro di rappresentanza e promozione della produzione vitivinicola del territorio.

 Il Consorzio Garda Classico ha una nuova casa nel cuore della Valtènesi: martedì 2 giugno è stata infatti inaugurata a Padenghe sul Garda (Bs) la nuova sede istituzionale del Consorzio, che l’amministrazione del comune ha voluto ospitare nell’antico palazzo che è stato per decenni la sede della municipalità in Piazza Giacomo Matteotti, restaurato per l’occasione. Alla cerimonia inaugurale erano presenti il sindaco di Padenghe, Giancarlo Allegri, e l’assessore all’ambiente della Provincia di Brescia, Enrico Mattinzoli. La sede, all’interno della quale un prezioso e gigantesco orologio di inizio ‘900 scocca le ore mettendo in evidenza al visitatore ingegnosi meccanismi, è stata messa a disposizione gratuitamente dal Comune di Padenghe per cinque anni, e questa scelta è sicuramente indicativa della crescita di sensibilità delle amministrazioni locali della Valtènesi non solo nei confronti del comparto agricolo, ma anche verso le produzioni tipiche gardesane, che rappresentano ormai un veicolo di primaria importanza per la promozione turistica integrata del territorio.

E al territorio della Valtènesi il Consorzio ha voluto anche con questa scelta indissolubilmente legarsi, in linea con le indicazioni programmatiche del progetto pluriennale di riposizionamento e pianificazione strategica (denominato “Il vitigno ed il territorio”) adottato a fine 2007.

Vitigno il Groppello, Valtènesi il territorio, un binomio essenziale e trainante in un contesto, quello vitivinicolo gardesano, che vede nei vini rossi della Valtènesi e nel Chiaretto i punti di riferimento di una strategia che mostra dati in crescita a due cifre.

L’inaugurazione di una sede territoriale era uno dei traguardi prefissati nel programma triennale del nuovo Cda del Consorzio, presieduto da Sante Bonomo con i vice Cristina Inganni e Giovanni Avanzi: un organismo in continua crescita, che rappresenta oggi oltre 100 produttori, tra cui 50 cantine imbottigliatrici, pari all’80% circa della produzione vitivinicola totale della riviera bresciana del Garda, e che tutela anche le produzioni della piccola ma prestigiosa Doc San Martino della Battaglia oltre a quelle dell’Indicazione Geografica Tipica “Benaco Bresciano”.

“La nuova sede avrà inizialmente soprattutto una funzione di rappresentanza – ha spiegato il presidente Bonomo-. Nel breve volgere di pochi mesi diverrà sempre più operativa, anche in considerazione dell’incarico di vigilanza e controllo Erga Omnes affidato al Consorzio dal Ministero per le politiche agricole. Qui oltre a luogo di incontro dei produttori, verranno ricevuti gli ospiti, i giornalisti, verranno effettuate degustazioni tecniche: la sede sarà inoltre anche a servizio degli associati”.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...