Oggi sposi!

Il tempo ormai scorre veloce, neppure la durata di un fulmine e non solo sono passati giorni e mesi, ma addirittura anni. I cambiamenti si susseguono incuranti della mia letale pigrizia. I figli del Grigio, conosciuti che sbiascicavano appena qualche parola, oggi sono li a sentenziare sul mio abbigliamento e sui miei capelli. Come biasimarli… More Oggi sposi!

Addio Farrah

E’ morta poche ore fa Farrah Fawcett, icona degli anni ’70 e regina dei miei sogni da ragazzino negli ’80. Una delle donne più affascinanti del secolo scorso. Quanti di noi hanno visto almeno una volta una puntata di Charlie’s Angels. Un ruolo che l’ha ingabbiata, che ha reso Farrah identificabile quasi esclusivamente per la… More Addio Farrah

Anche “Il Grande Lebowski” acquisterà vino senza troppa fatica

E’ proprio così, anche il grande Lebowski detto Drugo, ovvero l’uomo più pigro del mondo (personaggio dell’omonimo film cult dei fratelli Coen nel quale mi rispecchio molto, non solo per la pigrizia) potrà acquistare il suo vino, o meglio (son certo nel prossimo futuro) il suo White Russian, senza muovere un dito. E’ quanto ho… More Anche “Il Grande Lebowski” acquisterà vino senza troppa fatica

Stella per un Giorno con il “Due Colombe” di Rovato

Bella serata quella di lunedì al Vecchio Tagliere di Zanica in provincia di Bergamo. Nasce da una sorta di collaborazione tra il locale bergamasco e il neo stellato (Michelin) Due Colombe di Rovato la cena dal titolo, appunto, “Stella per un Giorno”. Stefano Cerveni, titolare e chef del ristorante franciacortino, ha cucinato per 65 persone… More Stella per un Giorno con il “Due Colombe” di Rovato

Metodo Classico: i soliti problemi di comunicazione

Ci risiamo. Ecco di nuovo emergere le lacune di chi si fregia di essere un comunicatore del vino, un conoscitore dello stesso e del suo mercato. Di chi in sostanza dovrebbe fare chiarezza nel consumatore. Ci risiamo con la sfida Champagne VS Spumante italiano. Leggo infatti sul numero 4 del mensile “Il mio vino” cose… More Metodo Classico: i soliti problemi di comunicazione